Contattaci al numero tramite il form contatti

La storia di Psicologo online Roma Zanni Giustina

Zanni Giustina: percorsi di psicoterapia in chiave analitico-transazionale


servizi

La psicologa e psicoterapeuta Zanni Giustina di Roma si pone come un punto di riferimento a livello locale per la cura dei disturbi della psiche di vario tipo. La dottoressa vanta un curriculum specialistico di tutto rispetto e opera nel settore da svariati anni. La sua metodologia di lavoro è basata sul metodo e le tecniche dell’orientamento analitico-transazionale. Questo approccio prevede un percorso in cui professionista e cliente cercano di individuare insieme l’origine dei disturbi e della sofferenza provata dal richiedente e il peso che queste problematiche hanno nella sua quotidianità. La dottoressa offre consulenze individuali, diagnosi psicologica, sostegno psicologico e trattamento psicoterapeutico. Una volta individuate le cause del disturbo, la dottoressa individuerà insieme al cliente gli obiettivi da fissare e il metodo migliore per poterli raggiungere. Il punto di arrivo del trattamento sarà pienamente concordato con il cliente nel pieno rispetto delle sue particolari necessità e bisogni. Questo potrà inoltre contare sulla massima disponibilità e flessibilità della psicoterapeuta, che farà il possibile per fornire tutto l’aiuto di cui necessita nel momento di massimo bisogno. La psicologa e psicoterapeuta riceve nel suo studio di Roma e offre gratuitamente un primo colloquio per permettere al cliente di avere un primo approccio alla sua metodologia di analisi e scegliere se continuare o meno la cura. Di seguito sono presentati i principali disturbi che possono essere superati con l’aiuto della dottoressa:

  • ansia e fobie
  • compulsioni
  • depressione
  • difficoltà legate alla genitorialità
  • difficoltà nel lavoro
  • difficoltà relazionali e comunicative
  • attacchi di panico
  • trattamento dei disturbi ossessivo-compulsivi, nevrosi e psicosi
  • disturbi alimentari
  • disturbi della sfera sessuale
  • fasi critiche della vita
  • problemi di autostima o realizzazione personale, paura di vivere
  • problematiche dell’identità e disturbi della personalità
  • gestione di eventi traumatici o perdita (lutto, divorzio, abbandono)
  • dipendenze